Storia

La nostra Storia

Com’è nata la Fiera di San Lazzaro di Savena

La Fiera di San Lazzaro fin dalle origini è stata un punto di riferimento per la comunità, un evento atteso durante tutto l’anno perché proprio qui si potevano sperimentare esperienze straordinarie.

Alla Fiera, da secoli, si scoprono novità: si assaggiano prelibatezze, si ascoltano musicisti eccezionali, si balla, si sorride, si vive.

Nata nel 1830 come un vero e proprio Expo dell’agricoltura e dell’allevamento, ogni acquisto, ogni vendita, ogni affare concluso con una stretta di mano, rappresentavano una buona ragione per fare festa e celebrare l’estate.

Icona Icona Icona
Foto della piazza principale dirante la Fiera
Icona Icona Icona
Foto della piazza principale dirante la Fiera

Fin dai suoi albori, la Fiera era un vero e proprio inno alla vita, un grande mercato corredato di spettacoli e curiosità, che permetteva di prepararsi all’arrivo dell’autunno e dell’inverno con fiducia e buonumore.

Oggi lo spirito di questo evento è rimasto intatto: musica, spettacoli, intrattenimento, buon cibo e possibilità di conoscere innovazioni del territorio.