Ritorna la fiera di San Lazzaro: in una veste completamente nuova, si rilancia il valore della comunità

Cinque giorni di festa e un ricco programma di eventi sul territorio fra tradizione e innovazione per la 190esima edizione della Fiera

Nata oltre 190 anni fa per far conoscere le innovazioni dell’epoca e alimentata dal desiderio di stupire ogni visitatore, la Fiera di San Lazzaro torna a valorizzare le eccellenze e le innovazioni del territorio, attraverso un format completamente nuovo.

Con la 190esima edizione la Fiera si espande, sia nel tempo che nello spazio.

Nel tempo attraverso un ricco calendario di eventi che si susseguono dall’alba fino a notte fonda: iniziative culturali, visite guidate, trekking ed escursioni, concerti, proposte enogastronomiche si susseguiranno grazie al coinvolgimento di tante realtà pubbliche e private, con l’obiettivo di fare rete e rilanciare le eccellenze del territorio.

Da quest’anno la Fiera prende vita non solo nelle ore serali, ma fin dall’alba, grazie a un calendario ricco di appuntamenti che permetterà ai visitatori di godere appieno delle ricchezza di San Lazzaro.

L’edizione numero 190 si espande anche nello spazio: dai calanchi al Museo, dalla Piazza alla Mediateca, si moltiplicano i luoghi coinvolti da questa edizione che supererà i confini del centro cittadino per diffondersi su tutto il territorio.

Sarà dunque una Fiera inclusiva e diffusa, con attività ricettive pronte ad accogliere turisti e visitatori con pacchetti mirati.

Stupore e meraviglia diventano strumenti preziosi per imparare ed alimentare la sete di conoscenza, accanto al divertimento e alla convivialità propri di questa festa, grazie a incontri, spettacoli, concerti, momenti di meraviglia alla scoperta della nostra bellissima terra e anche laboratori per tutte le età.